I nostri insegnanti

Insegnante di

Paolo Pasciucco

Flautista, è nato a Ravenna nel 1993 si è diplomato al Biennio accademico di II livello con massimo dei voti e la lode presso l’ISSM “G. Verdi” della sua città sotto la guida del Prof. Vanni Montanari. La sua passione per il flauto traverso lo ha spinto a partecipare a diverse masterclass con diversi maestri quali Sir James Galway, Raffaele Trevisani, Silvia Marini, Bulent Evcil, Peter Lukas Graf, Michele Marasco, Andrea Manco, Filippo Mazzoli, Andrea Oliva in qualità di allievo effettivo con il quale ha anche partecipato al corso di alto perfezionamento del Festival Ticino Musica tenutosi nel Conservatorio della Svizzera Italiana. Da anni collabora con l’orchestra dell’Istituto superiore di studi musicali G. Verdi e con l’orchestra A.V. Romagna con la quale ha eseguito repertorio sinfonico in teatri come: teatro Galli, teatro Alighieri, teatro Bonci, teatro Novelli. La sua passione per la musica lo ha portato ad essere molto attivo anche a livello locale dove dal 2015 ha collaborato con l’Associazione Capit di Ravenna e con poeti Ravennati tra i quali Nevio Spadoni in tre incontri sulla poesia, nell’ambito delle iniziative di Ravenna Capitale Italiana della Cultura 2015, eseguendo ogni sera i dialoghi musicali, con musiche di: Vivaldi, Bach, Telemann, e Balilla Pratella. Nel 2017 ha partecipato a delle serate di valorizzazione dell’Antico Porto di Classe – Parco Archeologico di Classe eseguendo musiche di Johann Sebastian Bach, Christoph Willibald Gluck, Vincenzo Bellini, Carl Heinrich Carsten Reinecke. Nel 2018 ha ricevuto il premio dal ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per aver partecipato alla Rassegna “Musica a Palazzo” presso il Palazzo di Teodorico. Nello stesso anno ha partecipato alla rassegna promossa dall’istituto superiore di studi musicali Giuseppe Verdi “Soundscape/parte 1” al Museo d’Arte della Città di Ravenna tenendo una conferenza-concerto dal titolo “Il lungo viaggio della modalità” eseguendo musiche di Debussy, Bartok, Bloch, Roussel e Jolivet. Il 13 giugno 2019 ha partecipato nuovamente alla rassegna musicale Soundscape tenendo una nuova conferenza-concerto dal titolo “Music at Wars” la musica nel secolo delle guerre mondiali dove ha eseguito musiche di ErikSatie e Arthur Honegger. Ha conseguito i 24 CFU per l’abilitazione all’insegnamento nelle aree: Antropologica, Psicologica, Pedagogica. Nel 2020 si è perfezionato in musica da camera presso la scuola di musica Dedalo sotto la guida di Irene Veneziano. Fa parte di vari ensemble musicali con i quali esegue repertorio di musica d’avanguardia del nostro periodo storico e repertorio classico tra cui la Camerata degli Ammutinati polo Bolognese della WunderKammer Orchestra e Quartetto Heràldica. Il 9 luglio 2021 si è esibito in veste di solista all’Auditorium San Domenico di Foligno riscuotendo grande apprezzamento dal pubblico. Il 18 agosto 2021 si è esibito insieme al clarinettista Matteo Succi e al poeta Nevio Spadoni in una serata organizzata dall’associazione Amici della Capit “Il ricordo di Walter Galli a 100 anni dalla nascita” riscuotendo grande apprezzamento dal pubblico e dai presidenti dell’associazione Capit. Il 2 settembre 2021 si è esibito in veste di solista alla Sala Don Minzoni del Seminario Arcivescovile di Ravenna riscuotendo grande apprezzamento dal pubblico. Il 16 dicembre 2021 si è esibito con il trio di fiati Heràldica al Concerto di Natale organizzato da Emilia Romagna Festival presso il Museo e Pinacoteca Diocesani di Imola e delle carrozze e Giardino storico riscuotendo grande apprezzamento da Massimo Mercelli. Il 12 aprile 2022 esegue a Imola Erik Satie con 16 Vexations una performance per onorare le vittime del Pozzo Becca. È stato docente di flauto traverso presso la “Scuola Secondaria di 1° grado Zignani” a Castiglione di Ravenna nell’anno 2018/2019, dal 2017 presso la scuola bandistica Pia Tassinari a Modigliana e dal 2020 presso Mama’s Scuola di Musica a Ravenna. Attualmente si sta perfezionando presso Fondazione Accademia Internazionale di Imola “Incontri con il Maestro” con il primo flauto del Teatro alla Scala Andrea Manco. Il 15 settembre 2021 si aggiudica il terzo premio all’International Moscow Music Online Competition.

Serena Bandoli

Serena Bandoli

Serena Bandoli nasce artisticamente nel 1980 come autodidatta.Da quel momento collabora con diverse formazioni, passando attraverso varie esperienze musicali: dal rock al Jazz,...

Sara Dall’Olio

Sara Dall’Olio

Sara Dall'Olio inizia a cantare all'età di 10 anni e, da quel momento, ha sempre studiato canto lirico e moderno e, parallelamente, teoria, solfeggio e pianoforte.Attualmente...

Greta Magnani

Greta Magnani

Cantante, attrice e fisioterapista. Laureata in fisioterapia presso l’Università degli Studi di Brescia. Esperta in posturologia, è tecnico Pancafit® secondo il Metodo Raggi®....